Addebito diretto in c/c SEPA (SDD)


Il servizio ti consente di addebitare direttamente sul tuo conto corrente le bollette relative alle tue forniture.


Perché scegliere l'addebito diretto in conto corrente delle bollette

 

  • È comodo: non dovrai più preoccuparti delle scadenze ed eviterai code agli sportelli; la tua banca (o posta) provvederà ad addebitare il pagamento sul conto corrente il giorno esatto della scadenza;
     
  • È conveniente: in posta e nelle maggiori banche l’operazione di addebito diretto delle utenze sul conto corrente è gratuita (*);
     
  • È sicuro: continuerai a ricevere le tue bollette in anticipo rispetto all'addebito, potrai verificarne l’importo e richiedere eventualmente la sospensione o il rimborso del pagamento. 

Inoltre attivando l'addebito diretto in c/c ti verrà restituito il deposito cauzionale eventualmente già versato in precedenza (**)


Come attivare l'addebito diretto in conto corrente

Per attivare il servizio di addebito diretto delle bollette su conto corrente è necessario utilizzare il modello di "Autorizzazione permanente di addebito in c/c - SEPA", che trovi allegato all'ultima bolletta ricevuta o scaricabile, dopo aver compilato il form di richiesta, dall' Area clienti.

Il modulo cartaceo debitamente compilato e sottoscritto, può essere trasmesso attraverso uno dei seguenti canali ( in alternativa):

  1. alla filiale bancaria o all'ufficio postale presso cui è aperto il tuo conto corrente(***);

  2. direttamente ad A2A Energia:
  • Via fax al numero 02 77 20 36 30;
  • Presso i nostri sportelli;
  • Via posta a A2A Energia Spa - Corso di Porta Vittoria, 4 20122 Milano;
  • Tramite posta elettronica all'indirizzo e-mail domiciliazione.aen@a2a.eu.


Nel caso in cui l'intestatario del conto corrente coincida con l'intestatario del contratto di fornitura, puoi compilare il form di richiesta "Addebito su conto corrente" direttamente online.

 


 


(*) Verificare la gratuità dell'operazione presso la tua banca oppure sul sito www.pattichiari.it che raccoglie caratteristiche e prezzi di oltre 270 conti correnti bancari.

(**) Il deposito cauzionale, in conformità alla normativa, viene restituito ai clienti gas con consumi inferiori ai 5.000 mc/anno e ai clienti elettrici domestici alimentati in bassa tensione. 

(***) Verifica che la tua Banca (PSP-Prestatore di Servizi di Pagamento) sia aderente a SEDA, il servizio di allineamento elettronico archivi SEPA; in mancaza, puoi inoltrare il modulo direttamente ad A2A Energia.